Incidente mortale, ubriaco al volante: sale a due il numero delle vittime

Dopo la morte della moglie è deceduto anche l'imprenditore Loris Fraticelli, coinvolto sabato sera in un incidente stradale. Lo schianto provocato da un 30enne senigalliese

Ambulanza (foto d'archivio)

Non ce l'ha fatta l'imprenditore Loris Fraticelli, 82 anni, rimasto gravemente ferito nello schianto di sabato sera a Calcinelli di Saltara, in provincia di Pesaro. A provocare l'incidente un 30enne di Senigallia, che non si era fermato allo stop. Il giovane, sottoposto ad alcol test, era poi risultato positivo, con un valore superiore ad 1,50 g/l.

La moglie di Fraticelli invece era morta sul colpo. Entrambi i coniugi erano diretti nell'abitazione di uno dei loro figli, quando una Lancia Delta li ha travolti. Un impatto violentissimo che non ha lasciato scampo ad Adriana, 72 anni, mentre il noto imprenditore era rimasto gravemente ferito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento