Incidente sull'A14, sfiorata la tragedia: camion si schianta contro un'ambulanza

Il conducente del camion ha centrato in pieno l'ambulanza, sul posto per soccorrere tre persone rimaste coinvolte in un incidente. Sotto choc un milite che è ha accusato un malore

L'ambulanza era sul posto per soccorrere tre automobilisti coinvolti in un incidente. In quel momento è arrivato un tir che l'ha travolta. Tragedia sfiorata questa mattina (sabato), sull'autostrada A14, tra i caselli di Ancona Nord e Sud. All'interno dell'ambulanza c'era un milite, che è stato trasportato sotto choc al pronto soccorso dell'ospedale di Torrette. L'altro soccorritore era fuori ed ha visto passare il tir a pochi centrimetri da lui. A causare lo schianto potrebbe essere stato un colpo di sonno. Sul posto sono intervenute la Croce Rossa di Ancona, la Croce Verde di Castelfidardo e l'automedica del 118. Nel primo incidente si erano tamponate due auto. I tre feriti, non gravi, sono stati trasportati a Torrette

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

Torna su
AnconaToday è in caricamento