Incidente stradale, tenta il sorpasso e si schianta contro il guardrail: stava andando a scuola

L’incidente non ha coinvolto altre vetture, praticamente un miracolo nell’ora di punta. La giovane è stata portata al pronto soccorso e la vettura è semidistrutta

I resti dell'automobile

Un tentativo di sorpasso lungo l’asse poi la perdita di controllo e la Renault Twingo semidistrutta contro il guardrail. Tragedia sfiorata intorno alle 8 lungo il tratto compreso tra Le Grazie e Tavernelle in direzione Baraccola con la piccola auto nera che, secondo una prima ricostruzione, ha colpito il guardrail a sinistra della carreggiata piroettando fino a schiantarsi su quello di destra. La conducente, una 19enne di Ancona, è rimasta ferita ma non corre pericolo di vita e nelle prossime ore sarà ascoltata dai vigili urbani. (GUARDA IL VIDEO)

L’incidente non ha coinvolto altre vettura, praticamente un miracolo nell’ora di punta. La stessa ragazza, che si stava recando a scuola, è rimasta cosciente ed è stata portata al pronto soccorso di Torrette dall'ambulanza della Croce Gialla di Ancona con una sospetta contusione al torace. A ricostruire l’esatta dinamica della vicenda saranno invece gli agenti della Polizia Municipale che sul posto hanno anche regolato la viabilità andata rapidamente in tilt. Sul luogo dell’incidente, oltre ai mezzi del 118, sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco per mettere in sicurezza la vettura coinvolta e controllare eventuali perdite di carburante. Poco dopo è arrivato anche il padre della giovane.

Notevoli disagi per il traffico cittadino che, proprio all'ora di punta, quando gli anconetani si dirigono al lavoro e a scuola, ha subito notevoli rallentamenti in direzione sud della città. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento