Incidenti stradali Falconara Marittima

A tutto gas lungo la pedonale, auto distrugge le fioriere di due bar

Un uomo di 61 anni ha percorso tutta via Bixio finendo la sua corsa contro i pilot che chiudono via Bixio all'altezza di via Cairoli

E' entrato con l'auto per la pedonale a velocità talmente sostenuta da riuscire a forzare prima la fioriera all'altezza dell'ex Fanesi (poco dopo l'incrocio con via Via XX Settembre) e poi, dopo aver corso a tutto gas, si è schiantato contro i pilot dalla parte opposta, prima dell'incrocio con via Cairoli. A fine corsa ha distrutto le fioriere che delimitano i tavoli esterni del Bar della Piazza e danneggiato anche una delle fioriere del Caffè Saccaria. In mezzo, per fortuna, visto il gran caldo e l'orario, mancavano pochi minuti alle 16, non passava nessuno. I bar? Chiusi e con gran parte delle attrezzature rimaste dentro i locali. Al volante c'era un falconarese di 61 anni, poi portato in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale di Torrette (IL VIDEO DEI SOCCORSI). 

Sul posto, per cercare di capire la dinamica di quanto avvenuto, sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale. Sul posto anche i vigili del fuoco visto che si sentiva un forte odore di benzina e si è temuto che l'auto, un'Audi, prendesse fuoco. Il 61enne, ancora cosciente quando è stato caricato dal 118 e dalla Croce Gialla di Falconara,  ha riferito di non essersi sentito bene al lavoro. Era in auto intento a tornare a casa quando ha avuto un malore. Da capire il perché abbia deviato a tutta quella velocità nell'area pedonale. La Polizia Locale ha chiesto esami medici per verificare l'eventuale assunzione di alcol o droghe prima di mettersi alla guida. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A tutto gas lungo la pedonale, auto distrugge le fioriere di due bar

AnconaToday è in caricamento