Incidenti stradali

Pontelungo, due auto si schiantano contro un muro: feriti due fratelli

Erano le 3:00 di notte quando sul posto sono intervenuti i mezzi di Croce Gialla e Croce Rossa, ma anche le pattuglie della Polizia Stradale, che sul fatto ha aperto un'indagine di polizia giudiziaria per chiarire meglio la dinamica dell'incidente

Si schiantano insieme con le loro auto dopo esser usciti dal lavoro, indaga la Polizia Stradale. Il fatto risale alla notte tra domenica e lunedì, quando due fratelli anconetani (21 e 24 anni) erano usciti dal loro posto di lavoro in zona Baraccola. Non è ancora chiaro che cosa sia successo. Quel che è certo è che i due, dopo aver percorso un breve tratto di statale Adriatica in direzione nord, si sono schiantati insieme e contemporaneamente contro il muro del distributore Agip, all’altezza di via Pontelungo. Proprio di fronte agli stabilimenti dell’Angelini. Erano le 3:00 di notte quando sul posto sono intervenuti i mezzi di Croce Gialla e Croce Rossa con un codice giallo, poi diventato rosso. Sul posto anche le pattuglie della Polizia Stradale, che sul fatto ha aperto un’indagine di polizia giudiziaria per chiarire meglio che cosa possa aver portato due fratelli a sfracellarsi allo stesso tempo e uno a fianco all’altro sullo stesso punto.

Le auto, due Fiat Punto, sono andate distrutte, ma i giovani se la caveranno. Ad avere la peggio il 21enne, che ha riportato un taglio alla testa e una commozione cerebrale. Sta meglio il 24enne, che se la caverà con una spalla lussata. Secondo una prima ricostruzione, le auto si sarebbero urtate tra loro prima dell’impatto. Ma tutta la dinamica è al vaglio degli investigatori, che vogliono fare luce su un fatto che poteva anche finire peggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontelungo, due auto si schiantano contro un muro: feriti due fratelli

AnconaToday è in caricamento