Incidente, investito mentre attraversa la strada: è il secondo in 2 settimane

L'uomo è stato sbalzato a diversi metri dall'impatto. Quando sono arrivati, i soccorritori hanno potuto constatare come la vittima avesse un trauma cranico e una sospetta frattura al braccio

Stava attraversando la strada quando è stato investito, uomo finisce in ospedale. Il fatto è avvenuto in via Martiri della Resistenza all'altezza del civico 36, a pochi passi dall'ultimo investimento dell'11 gennaio, quando a finere al Pronto Soccorso era stato un medico anconetano di 43 anni. A nemmeno 2 settimane di distanza un altro incidente. Questa volta ad essere sbalzato da un'auto in corsa è stato un uomo sui 40 anni di origini sudamericane e anche lui stava attraversando la strada, parrebbe sulle strisce pedonali, quando è arrivata l'auto, una Citroen Xara che, da piazzale Europa procedeva in direzione centro città. L'allarme è scattato intorno alle 18,20. Immediato l'arrivo sul posto dell'ambulanza. 

Il 40enne è stato colpito in pieno ed è stato sbalzato a diversi metri dall'impatto. Quando sono arrivati, i soccorritori hanno potuto constatare come la vittima avesse un trauma cranico e una sospetta frattura al braccio, ma per fortuna l'uomo era cosciente e rispondeva agli stimoli. Dunque l'uomo non verserebbe in gravi condizioni. Sul posto la Polizia Stradale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento