Stava attraversando sulle strisce pedonali, investita da un automobilista ubriaco

Ora il Comando attende il referto dell'ospedale di Torrette, dove la vittima è stata trasportata in ambulanza dopo essere stata investita dall'automobilista

Polizia Municipale all'aeroporto

La Polizia locale di Falconara è intervenuta ieri alle 18,50 all'aeroporto Raffaello Sanzio dove un automobilista di 53 anni falconarese aveva investito una 36enne di Matelica. L'investitore, hanno scoperto gli agenti attraverso l'impiego dell'etilometro, guidava in stato di ebbrezza e gli è stata ritirata la patente. Ora il Comando falconarese attende il referto dell'ospedale di Torrette, dove la vittima è stata trasportata in ambulanza: se la prognosi fosse superiore a 40 giorni scatterebbe d'ufficio la denuncia all'autorità giudiziaria. L'incidente è avvenuto in via del Fossatello.

L'automobilista era appena uscito dalla rotatoria di piazzale Sordoni, di ingresso all'area aeroportuale, si era fermato allo stop e aveva svoltato a destra verso il parcheggio degli autonoleggi. La donna stava attraversando sulle strisce pedonali quando è stata investita. La pattuglia della polizia locale è intervenuta in pochi minuti, ha sottoposto l'automobilista al test con l'etilometro e ha accertato che il 53enne aveva un tasso di 0,65 grammi di alcol per litro, contro un limite consentito di 0,5.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento