Sbanda e finisce fuori strada, l'auto sradica il guardrail come una scatoletta

l fatto è avvenuto oggi pomeriggio lungo la Direttissima del Conero poco dopo la rotatoria successiva al distributore di benzina vicino all'incrocio con la strada degli angeli

L'auto dopo l'incidente

L’auto perde aderenza alla strada e finisce contro il guardrail, ma con un’insolita conseguenza. L’auto ha sradicato la lastra di metallo come fosse una scatoletta di latta. Uno scenario spaventoso per i passanti, che hanno temuto il peggio dato l’immagine dell’auto dilaniata. Ma per fortuna nessuna conseguenza per i passeggeri, scesi dal mezzo illesi. Il fatto è avvenuto oggi pomeriggio lungo la Direttissima del Conero poco dopo la rotatoria successiva al distributore di benzina vicino all'incrocio con la strada degli angeli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Nuovo Dpcm, chiusure delle attività commerciali per evitare il lockdown

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento