Incidente stradale, investito mentre attraversa le strisce: fotografo in ospedale

Sul posto, oltre la pattuglia della Polizia Municipale, anche un’ambulanza della Croce Rossa di Ancona. Gli operatori della Cri hanno prestato i primi soccorsi e immobilizzato su una barella spinale l’investito

Croce Rossa sul posto dell'investimento

Stava attraversando la strada dall’ingresso del porto per andare in piazza della Repubblica. Si trovava proprio sulle strisce pedonali quando, per motivi ancora da chiarire, un’auto non si è fermata e lo ha centrato in pieno. E’ quanto avvenuto poco dopo le 19 in pieno centro ad Ancona. Vittima dell’incidente un fotografo e fotoreporter anconetano di 34 anni che lavora per testate giornalistiche. 

Sul posto, oltre la pattuglia della Polizia Municipale, anche un’ambulanza della Croce Rossa di Ancona. Gli operatori della Cri hanno prestato i primi soccorsi e immobilizzato su una barella spinale l’investito che, oltre a lamentare dolore alla schiena e alla gamba, aveva una sospetta frattura alla caviglia. Il professionista dorico non ha mai perso conoscenza e non è in pericolo di vita. Ora saranno i vigili a dover capire che cosa sia successo, individuando le responsabilità del caso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento