Scontro da brividi tra un camion e un'auto, che si è ribaltata: 2 feriti in ospedale

La strada è rimasta bloccata per 45 minuti, fino al ripristino delle condizioni di sicurezza dell'asfalto, compromesso da detriti e da sostanze oleose perse dai veicoli

L'auto dopo lo scontro

Attorno alle 15,45 di oggi, la polizia locale di Falconara è intervenuta per un incidente accaduto in via Consorzio, all'incrocio con via dell'Industria. Una Dacia, condotta da una 59enne di Ancona da via dell'Industria, si è immessa via Consorzio e ha avuto uno scontro frontale con un camion, condotto da un uomo di 75 anni di Senigallia, che viaggiava verso Chiaravalle (il mezzo appartiene a una ditta di Senigallia). In seguito all'urto la Dacia è ruotata su se stessa ed è finita contro i paletti di protezione dei pedoni, mentre il mezzo pesante ha sbandato, ha urtato il muretto di un'azienda che è rimasto gravemente danneggiato, poi un'auto in sosta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I conducenti sono stati portati all'ospedale regionale di Torrette e non sono in pericolo di vita. Sul posto oltre alla polizia locale sono arrivati i vigili del fuoco per la messa in sicurezza dei veicoli, poi i carri attrezzi per portare via i mezzi. Sono intervenute tre pattuglie della polizia locale che hanno condotto i rilievi e hanno disciplinato il traffico. La strada infatti è rimasta bloccata per 45 minuti, fino al ripristino delle condizioni di sicurezza dell'asfalto, compromesso da detriti e da sostanze oleose perse dai veicoli. La dinamica esatta è al vaglio della polizia locale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella notte: ragazzo si toglie la vita nella sua camera con una corda

  • «Lavorare così è impossibile, me ne vado». Marco chiude il bar appena inaugurato

  • Si torna con il naso all’insù, passa la cometa “Swan”: come e quando potremo vederla

  • Donna si rifiuta di dare i soldi al badante che lavorava per lei: lui la stupra in casa sua

  • Forte, coraggioso, veloce come il vento: addio Giuseppe, campione nella vita e nello sport

  • Frecce tricolori ad Ancona, venerdì 29 maggio lo spettacolo nei cieli: il programma completo

Torna su
AnconaToday è in caricamento