Esce dal distributore e imbocca la strada contromano, schianto fra due auto nella notte

Nello scontro sono rimaste coinvolte 4 persone che, per fortuna, non hanno riportato gravi conseguenze: un 34enne e tre amici di 19 anni

Le auto coinvolte

Schianto fra due auto ieri notte alla Baraccola dopo che un’auto, uscendo da un distributore automatico, ha imboccato la via in contromano. E’ quanto accaduto ieri sera lungo via Luigi Albertini, davanti alla sede della Confartigianto dove due auto sono entrate in collisione. Secondo una prima ricostruzione, il conducente di una delle 2 auto, usciva dal distributore automatico e, non essendo di Ancona, avrebbe creduto di poter imboccare la via a senso unico in direzione sud. Poi ci sarebbe stato il frontale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nello scontro sono rimaste coinvolte 4 persone che, per fortuna, non hanno riportato gravi conseguenze, anche se in due sono finiti al pronto soccorso in codice rosso per la dinamica dello schianto: si tratta di un 34enne e di tre amici osimani, tutti di 19 anni, che viaggiavano nella stessa auto. L’impatto è stato tale da richiedere l’intervento del Soccorso stradale Aci. Sul posto il 118, i vigili del fuoco e una pattuglia dei carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima il gelato al bar, poi la "società" per il gratta e vinci: due clienti vincono 10mila euro

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Bonus Inps, Rubini su Facebook: «Io l'ho preso, ora processatemi»

  • Terribile schianto in autostrada, donna si ribalta con l'auto: atterra l'eliambulanza

  • Cade in piazza e non riesce ad alzarsi, paura per una donna

  • Operaio morto, Marcello era stato assunto da pochi giorni e aveva un'esperienza decennale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento