Mercoledì, 16 Giugno 2021
Incidenti stradali

A zig zag sulla Flaminia, provoca un incidente e minaccia i carabinieri: era ubriaco

Tasso alcolemico 5 volte superiore al limite: doppia denuncia per un 31enne

foto di repertorio

ANCONA - Dopo un 1° maggio di eccessi, si è messo alla guida completamente ubriaco e ha provocato un incidente, finendo addosso all’auto di un anziano. Non contento, ha offeso e minacciato i carabinieri intervenuti per rilevare il sinistro, per questo ha rimediato una doppia denuncia: non solo per guida in stato di ebbrezza (con contestuale sospensione della patente) ma anche per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. 

Il protagonista è un 31enne anconetano, residente a Falconara, sorpreso al volante con un tasso alcolemico pari a 2,99 gr/l, cioè 5 volte superiore rispetto al limite consentito. In pratica, era ubriaco fradicio quando, attorno alle 21,30, è stato visto da diversi automobilisti impauriti procedere a zig zag lungo la Flaminia. A un certo punto, all’altezza dello stabilimento Da Romano a Palombina, ha perso il controllo della sua auto e ha tamponato quella condotta da un anziano, rimasto lievemente ferito (4 giorni di prognosi). Il 31enne barcollava quando è sceso, ma il peggio di sé l’ha dato all’arrivo dei carabinieri, intervenuti con una pattuglia del Norm e una della tenenza di Falconara: si è mostrato subito poco collaborativo, si è agitato, si è messo a insultare e minacciare i militari che, poi, l’hanno bloccato e accompagnato in caserma per tutti gli accertamenti del caso. La sua serata si è conclusa con una doppia denuncia a piede libero. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A zig zag sulla Flaminia, provoca un incidente e minaccia i carabinieri: era ubriaco

AnconaToday è in caricamento