Incidente in rotatoria, il cordolo lo fa ribaltare: poi lo schianto con le auto in sosta

Lo schianto è avvenuto ieri sera (mercoledì). L'automobilista è stato soccorso dagli operatori della Croce Gialla di Ancona e trasportato in ospedale

Incidente stradale nella notte tra mercoledì e giovedì in piazzale Camerino, dove un ragazzo di 27 anni ha perso il controllo della propria auto mentre stava svoltando in una rotatoria. Forse l'alta velocità o forse un momento di distrazione hanno causato lo schianto, con la sua auto che si è ribaltata ed ha centrato alcuni veicoli in sosta. Sul posto gli operatori della Croce Gialla di Ancona che lo hanno soccorso e trasportato all'ospedale regionale di Torrette dove si trova in buone condizioni. Intervenuti anche i Carabinieri ed i vigili del fuoco. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • Coppia scatenata, sesso in pubblico: i passanti riprendono tutto col cellulare

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento