Violento frontale al Vallone, donna gravissima: automobilista ubriaco fugge per campi

E' successo lunedì mattina intorno le 7. Sul posto soccorritori e forze dell'ordine

Auto distrutta dopo lo schianto

Incidente stradale questa mattina alle 7 lungo la strada del Vallone, che dall'Aspio va verso Polverigi. Per cause ancora in fase di accertamento due auto, una Fiat 600 condotta da una donna di 55 anni e una Renault Clio con alla guida un 43enne, si sono scontrate frontalmente. Ad avere la peggio la donna che ha riportato fratture a gambe e braccia ed è stata trasportata in codice rosso all'ospedale di Torrette. L'altro automobilista invece, prima dell'arrivo delle forze dell'ordine, è scappato nei campi ma è stato fermato poco dopo dai Carabinieri ed arrestato per lesioni stradali gravi. Dal test alcolemico è emerso che l'uomo aveva un tasso tre volte superiore al consentito. Il 43enne si trova ora ai domiciliari in attesa del rito direttissimo previsto per domani mattina. Sul posto automedica del 118, Croce Gialla di Ancona, Croce Gialla di Camerano, Carabinieri e vigili del fuoco. 

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida l'Espresso 2020, due ristoranti anconetani tra i 10 migliori d'Italia: la classifica

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Muore a 35 anni sotto gli occhi del fratello, tragedia nella baia: inutili i soccorsi

  • Precipita dal 5° piano della sua palazzina, gravissima una ragazza di 20 anni

  • Addio Elia, morto a 17 anni in sella al suo scooter: una comunità intera sotto choc

  • Aggressione in piazza, donna tira varichina in faccia ad un passante: resta ustionato

Torna su
AnconaToday è in caricamento