Incidente in A14, maxi tamponamento tra auto e mezzi pesanti: muore una 65enne

Sul luogo dell'incidente, sono intervenuti i vigili del fuoco di Falconara, le pattuglie delle Polizia Stradale, i soccorsi sanitari e meccanici, oltre al personale della direzione 7° Tronco di Pescara

Incidente in galleria in A14 tra Ancona sud e Nord - Credit Vdf

Incidente mortale in autostrada. A perdere la vita una donna. Si tratta di Domenichina Bravi, 65 anni, nata a Mercatello sul Metauro e residente a Montelabbate. E’ il bilancio di un maxi tamponamento avvenuto nel pomeriggio di oggi intorno alle 15:30, che ha visto coinvolti 3 automobili, un autoarticolato e un autocarro. Il fatto è avvenuto in corsia Sud, tra i caselli di Ancona Nord e Ancona Sud, sotto la galleria Montedomini, in direzione Pescara. Non è ancora chiara la dinamica dei fatti anche se, da un primo accertamento, pare che tutto sia nato dall'autocarro che avrebbe tamponato un'auto, dando il là ad una catena di scontri. Sul fatto indaga la Polizia Stradale di Pesaro. L'ultimo aggiornamento della Società Autostrade conferma che nello scontro sotto alla galleria Montedomini il bilancio è di una persona morta e due gravi, almeno dieci i feriti complessivi. La vittima sembra essere una donna. Il traffico è stato deviato, almeno quattro i chilometri di coda. 

Sul luogo dell’incidente, sono intervenuti i vigili del fuoco di Falconara, i soccorsi sanitari e meccanici, oltre al personale della direzione 7° Tronco di Pescara. Attualmente il traffico scorre in deviazione sulla corsia di sorpasso dell’opposta carreggiata, e si registrano quattro km di coda. Per gli utenti diretti verso Pescara si consiglia di uscire a Senigallia e di rientrare ad Ancona Sud, dopo aver percorso la SS16 Adriatica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento