Tamponamento in A14, auto si ribalta: un ferito. Corsia chiusa per 30 minuti

Una delle due auto si è ribaltata, e la conducente è rimasta incastrata nell'abitacolo. Per tirarla fuori sono intervenuti i vigili del fuoco: la donna è stata trasportata all'Ospedale di Torrette. Illeso l'altro automobilista

La corsia sud dell’autostrada A14 è rimasta chiusa al traffico questa mattina per circa 30 minuti a causa di un tamponamento fra due auto avvenuto al km 237, all’altezza di Sirolo.

Una delle due vetture si è ribaltata, e la conducente è rimasta incastrata nell'abitacolo. Per tirarla fuori sono intervenuti i vigili del fuoco: la donna è stata poi trasportata da personale del 118 all'Ospedale di Torrette. Illeso l'altro automobilista.

Il traffico è poi ripreso regolarmente.

Fonte: ANSA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

  • Contagio in aula, allarme in una scuola dell'infanzia: scatta la quarantena per i bimbi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento