Giovedì, 24 Giugno 2021
Incidenti stradali

Monte Roberto: 17enne investito, si costituisce l’automobilista

L'uomo di 58 anni, incensurato e molto stimato nella sua zona di residenza, ha dichiarato di non essersi accorto dell'incidente, e di aver verificato i danni sulla sua vettura solo il giorno successivo

Informano i Carabinieri di Jesi che nel pomeriggio di ieri si è costituito in caserma l’uomo che la notte fra l’11 e il 12 aprile aveva investito un 17enne di Monte Roberto: si tratta di un libero professionista della provincia di Pesaro, che alla guida della sua Jaguar aveva investito il giovane a bordo del suo motociclo senza poi fermarsi.

L’uomo di 58 anni, incensurato e molto stimato nella sua zona di residenza, ha dichiarato di non essersi accorto dell’incidente, e di aver verificato i danni sulla sua vettura solo il giorno successivo.

Dopo aver letto i giornali e consigliato dal suo avvocato, ha deciso ieri di presentarsi spontaneamente in caserma. Nega però l’omissione di soccorso in quanto sostiene di non essersi accorto dell’impatto col motociclo.

Il libero professionista è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per omissione di soccorso e lesioni personali, inoltre gli è stata ritirata la patente di guida.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monte Roberto: 17enne investito, si costituisce l’automobilista

AnconaToday è in caricamento