Portonovo: cade con il parapendio, secondo incidente sulla baia

Un anconetano di 42 anni ha perso momentaneamente il controllo del suo mezzo nella fase di atterraggio ed è caduto nella boscaglia ai piedi della collina. Domenica scorsa c'era stato un altro incidente

Un altro incidente con il parapendio a Portonovo, il secondo in due domeniche: un anconetano di 42 anni ha perso momentaneamente il controllo del suo mezzo nella fase di atterraggio ed è caduto nella boscaglia ai piedi della collina sopra la baia.

L’eliambulanza dell’ospedale di Torrette si è subito alzata in volo per recuperare lo sportivo, munito di regolare brevetto ed esperto nella disciplina. L’uomo ha riportato alcune fratture ma le sue condizioni per fortuna non sono gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento