Incidente Norman Atlantic: otto le vittime accertate

In 427 sono stati tratti in salvo dopo l'incidente sul traghetto, "compresi due cani". Ha fatto il punto il ministro della Difesa Roberta Pinotti, in una conferenza stampa a Palazzo Chigi, spiegando che "sono 8 i morti ritrovati"

Immagine: infophoto

In 427 sono stati tratti in salvo dopo l'incidente sul traghetto Norman Atlantic, "compresi due cani". Ha fatto il punto il ministro della Difesa Roberta Pinotti, in una conferenza stampa a Palazzo Chigi, spiegando che "sono 8 i morti ritrovati, conosciamo l'identità di uno, un greco, mentre ancora non abbiamo contezza degli altri sette".

"Ci risultano 8 deceduti: stiamo lavorando con l'assetto aereo, nostro e della Marina Militare, più l'assetto greco, per continuare le ricerche di eventuali naufraghi", ha confermato l'ammiraglio Felicio Angrisano, comandante generale del Corpo delle capitanerie di porto, durante la conferenza stampa. "Il tutto - ha spiegato - è iniziato alle 4.50. Alle 4.55 la Grecia assume il coordinamento dell'operazione di soccorso, abbiamo offerto al governo greco la disponibilità dei nostri mezzi. Alle 9 si è deciso di assumere noi l'intero coordinamento delle operazioni: da quel momento sono finite in mare solo due persone che abbiamo recuperato vive. Lo sforzo è notevole. Ho visto tanti cuori lavorare in una situazione drammatica", ha concluso Angrisano.

Per il ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi, è ancora "prematuro" indicare il numero dei dispersi nel naufragio. "Stiamo mettendo a disposizione delle autorità greche - ha detto - la lista per verificare. Fare oggi previsioni sul numero dei dispersi ci sembra prematuro". "C'è una lista di imbarco - ha spiegato il ministro - e i nomi delle 427 persone salvate, tra cui 56 persone dell'equipaggio. Spetta al porto di imbarco in Grecia verificare la coincidenza con la lista di imbarco. Non possiamo conoscere il numero esatto e sarebbe sbagliato in questo momento intervenire su questo". Al momento, ha aggiunto Lupi, "ci sono numeri ballerini: 458 o 478 persone" nella lista di imbarco, ma è necessario verificare se "sono tutti saliti a bordo", considerando che "c'è stato anche uno scalo. Non possiamo fare altro che mettere a disposizione delle autorità greche il lavoro fatto".

Intanto, una nota della Confitarma ha precisato: "La Norman Atlantic "era in ottime condizioni sotto il profilo della sicurezza, come comprovato proprio dalla recente visita tecnica che aveva messo in evidenza, in un quadro di eccellenza delle sue dotazioni, soltanto marginalissime misure da migliorare, nessuna delle quali ritenuta, anche lontanamente, un pericolo per la sicurezza della navigazione". La Confederazione italiana degli armatori ha così voluto puntualizzare alcune "palesi imprecisioni" apparse in queste ore sui principali organi di stampa in ordine allo stato di manutenzione del traghetto di bandiera italiana. "Il controllo mutuale, severo ed assolutamente trasparente previsto dal Paris Mou, non consente la partenza di una nave in caso di comprovate deficienze di safety - ha ricordato Confitarma - e infatti la Norman Atlantic, proprio in questo incidente terribile ed imprevedibile, sta dimostrando tutta la sua qualità costruttiva, peraltro in difficilissime condizioni meteo marine". "In attesa che le necessarie indagini facciano luce sulle cause e sulle responsabilità dell'incidente", Confitarma "auspica che tutti gli sforzi convergano ora verso l'obiettivo comune del completamento del salvataggio dell'equipaggio, con la viva speranza di non dover assistere ad uno spiacevole, triste e palesemente ingiusto tiro al bersaglio dei nostri media nei confronti della società armatoriale e della nave italiane".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento