rotate-mobile
Cronaca Senigallia

Nel ricordo di Simone Sartini. La famiglia del 28enne: «Grazie a chi ci ha dato affetto in questi giorni dolorosi»

Papà Giampiero, mamma Floriana e la sorella Chiara hanno affidato le loro parole ad un messaggio, su Anconatoday, per ringraziare autorità, amici e associazioni per la vicinanza

SENIGALLIA - «La  famiglia Sartini-Connestari ringrazia per l’affetto ricevuto. Abbiamo scelto di affidarci a questo canale pubblico in quanto non riusciamo a raggiungere tutti personalmente». Così papà  Giampiero, mamma Floriana e la sorella Chiara, i familiari dell'autista soccorritore della Croce Rossa Simone Sartini, morto lunedì scorso all'età di 28 anni, schiacciato da un tir mentre guidava l'ambulanza, rivolgono un pensiero a tutte le persone che in questi giorni sono loro vicino.

«Vorremmo porgere a tutti coloro che hanno espresso il loro affetto e la loro vicinanza – dicono i familiari – associazioni, comitato Cri, autorità, organizzazioni, semplici cittadini, in un momento di tale disperazione e incredulità il nostro più caro ringraziamento. Grazie per tutto l’amore dimostrato, grazie per essere stati così presenti durante questi giorni dolorosi. Grazie per la solidarietà e il calore con cui avete ricordato Simone.Vi saremo sempre riconoscenti». Papà Giampiero ci tiene a ringraziare anche l'assessore alla Sanità regionale Filippo Saltamartini che a nome della giunta ha portato la vicinanza e il sostegno il giorno del funerale del soccorritore. «Grazie anche alla Protezione civile – dice Giampiero – e tutto il volontariato. Per noi è morto un pezzo della nostra vita, in una circostanza a cui mai avremmo pensato. Mio figlio era il suo lavoro, abbiamo scoperto che era molto amato, anche dalle famiglie dei trasportati, mai immaginavamo così tanto. Domenica, prima dell'incidente che ce lo ha portato via, era stato in Croce Rossa fino alle 18 anche se doveva smontare alle 13. Era arrivato un macchinario nuovo e lui era entusiasta, aveva voluto vederlo». Questo pomeriggio i familiari andranno a Loreto, alle 18,30, la Croce Rossa del posto farà celebrare una messa ad una settimana dal tragico incidente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel ricordo di Simone Sartini. La famiglia del 28enne: «Grazie a chi ci ha dato affetto in questi giorni dolorosi»

AnconaToday è in caricamento