Incendio Tontarelli, controlli dell'Arpam: «Esclusa la diossina»

Lo ha comunicato il sindaco Roberto Ascani con un post su Facebook

CASTELFIDARDO - «Escluso il pericolo di sostanze altamente tossiche come la diossina». A comunicarlo è il sindaco di Castelfidardo Roberto Ascani. Il primo cittadino ha fatto sapere infatti che i controlli dell'Arpam non hanno fatto emergere criticità per quanto riguarda la presenza di sostanze tossiche. Nelle prossime ore ci saranno comune altre analisi più approfondite, che dovranno escludere ulteriori pericoli. 

Potrebbe interessarti

  • «Sai come se dice in Ancona?» I proverbi top del capoluogo marchigiano

  • La 5°B si ritrova 40 anni dopo la maturità: gita, ricordi e serate mondane

  • Formiche in casa? Prova con l'aglio: i rimedi naturali per allontanarle

  • Spiagge last minute a prezzi stracciati: basta un click con la startup anconetana

I più letti della settimana

  • Cellulare in bagno per copiare la versione, espulso dall'esame di maturità

  • L'invito a cena è una trappola: sequestrata in casa e stuprata

  • La vacanza finisce in tragedia: giovane papà muore schiacciato da un quad

  • In porto c'è l'Andrea Doria, il caccia della Marina aperto al pubblico per le visite a bordo

  • Chiedevano 70 euro a prestazione, scoperta la casa squillo sulla Flaminia

  • Scontro tra due auto e uno scooter, c’è un ferito e traffico paralizzato

Torna su
AnconaToday è in caricamento