Principio di incendio nel sylos della falegnameria

Provvidenziale l'intervento dei vigili del fuoco perché, se fosse passato troppo tempo, il fumo e il calore avrebbero potuto far esplodere la torre

I vigili del fuoco sul luogo dell'incendio

Principio di incendio in una ditta di mobili e falegnameria di Polverigi. L’allarme è scattato in mattinata quando nella fabbrica c’erano gli operai. Erano circa le 9 quando il fumo è cominciato ad uscire dal sylos di via Perna che conteneva segatura e così è scattato l’allarme al 115. Provvidenziale l’intervento dei vigili del fuoco di Osimo e Falconara insieme all’autobotte della Centrale (GUARDA IL VIDEO) perché, se fosse passato troppo tempo, il fumo e il calore avrebbero potuto far esplodere la torre di metallo e le fiamme si sarebbero propagate subito. E’ così che i pompieri hanno scongiurato il peggio. Sul posto anche i medici del 118 per ogni evenienza ma, per fortuna, l’ambulanza se ne è andata vuota perché non ci sono state né vittime né intossicati

Ora sul posto ci sono ancora i tecnici dei vigili del fuoco per capire che cosa possa essere successo, anche per prevenire problemi simili in futuro. Ma da un primo riscontro sembra che la scintilla sia partita da alcuni cuscinetti presenti all’interno dei filtri che separano la segatura dalla polvere in vista del confezionamento e la successiva vendita del pellet. Dunque non ci sarebbero sospetti di una matrice dolosa e anche per questo sul posto c’erano i Carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento