Incendio nella notte in una ditta, le fiamme distruggono 3 camion: danni per 100mila euro

I carabinieri, guidati dal comandante Michele Ognissanti, indagano sull’origine dell’incendio e al momento non si esclude l’ipotesi dolosa

I vigili del fuoco mentre spengono le fiamme

Prima l’esplosione e poi la colonna di fumo nero che si alza in cielo. Incendio in una ditta di calcestruzzi a Falconara, dove sono andati a fuoco 3 camion. L’allarme è scattato intorno alle 4 del mattino nel parcheggio di una azienda che si trova in via Fiume. Quando sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, hanno trovato le fiamme che divoravano due camion betoniere ed un autocarro pompa per calcestruzzo. I pompieri hanno spento le fiamme con due autobotti e messo in sicurezza la zona.

Ora i carabinieri, guidati dal comandante Michele Ognissanti, indagano sull’origine dell’incendio e al momento non si esclude l’ipotesi dolosa. Lo scoppio, avvertito anche da una pattuglia di carabinieri che si trovava a Castelferretti, sarebbe stato causato dall’esplosione degli pneumatici dei mezzi distrutti. Per fortuna nessun ferito o intossicato, ma si stima un danno complessivo di circa 100mila euro tenuto conto dei mezzi e del loro stato d’uso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento