Una sigaretta nel cestino provoca l'incendio, anziana intossicata: «Trovate il mio gatto»

Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco, l’automedica del 118 e gli operatori della Croce Rossa di Ancona

Soccorsi sul posto

Incendio ieri sera in una palazzina di via Picchi Tancredi 1 dove una donna di 79 anni è rimasta leggermente intossicata dal fumo. Un incidente quello avvenuto ieri al primo piano del palazzo del quartiere Grazie scaturito da un cestino dell’immondizia dove la donna aveva poco prima gettato una sigaretta

Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco, l’automedica del 118 e gli operatori della Croce Rossa di Ancona. Nulla di grave. Per lei solo una leggera intossicazione da monossido. E tanta preoccupazione per il suo gatto, al punto da chiedere ai soccorritori di cercare il suo animale che era in casa al momento del rogo. Gli operatori della Croce Rossa e i pompieri sono entrati nella casa ma del gatto, purtroppo, nessuna traccia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

  • Cade fuliggine dal cielo, residenti preoccupati: arriva l'Arpam per i controlli

Torna su
AnconaToday è in caricamento