Una sigaretta nel cestino provoca l'incendio, anziana intossicata: «Trovate il mio gatto»

Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco, l’automedica del 118 e gli operatori della Croce Rossa di Ancona

Soccorsi sul posto

Incendio ieri sera in una palazzina di via Picchi Tancredi 1 dove una donna di 79 anni è rimasta leggermente intossicata dal fumo. Un incidente quello avvenuto ieri al primo piano del palazzo del quartiere Grazie scaturito da un cestino dell’immondizia dove la donna aveva poco prima gettato una sigaretta

Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco, l’automedica del 118 e gli operatori della Croce Rossa di Ancona. Nulla di grave. Per lei solo una leggera intossicazione da monossido. E tanta preoccupazione per il suo gatto, al punto da chiedere ai soccorritori di cercare il suo animale che era in casa al momento del rogo. Gli operatori della Croce Rossa e i pompieri sono entrati nella casa ma del gatto, purtroppo, nessuna traccia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Cocaina trovata dentro l'affettatrice, arrivano i sigilli: chiuso il bar della Baraccola

Torna su
AnconaToday è in caricamento