Incendio al porto, il fumo arriva al Salesi: a Torrette attivato il piano di maxi emergenza

Nell'ospedale pediatrico porte e finestre chiuse, spento l'impianto di condizionamento del laboratorio di Citogenetica

L'incendio al porto di Ancona

I fumi dell’incendio al porto sono penetrati perfino al Salesi, dove «è stata data indicazione a tutto il personale di mantenere porte e finestre chiuse». Inoltre, «a titolo del tutto precauzionale è stato spento l’impianto di condizionamento del laboratorio di Citogenetica».

A comunicarlo è la Direzione Medica degli Ospedali Riuniti. Ma «i fumi della combustione non hanno interessato e non interessano attualmente il presidio ospedaliero di Torrette - si precisa nella nota -. Tutto ciò a seguito del vento direzione nord-ovest verso sud-est. Il presidio ospedaliero Salesi è stato invece interessato marginalmente dai fumi, come peraltro il centro di Ancona. Il personale dell’Ufficio tecnico ha provveduto ad effettuare sopralluoghi per verificare l’applicazione di quanto sopra disposto. Per quanto riguarda l’aspetto clinico-assistenziale, l’Azienda è in grado di far fronte ad un eventuale massiccio afflusso di pazienti con l’attivazione dei Peimaf (Piano Emergenza Interna Massiccio Afflusso Feriti) relativi ai due presidi ospedalieri». 

Il fumo arriva al Salesi: a Torrette attivato il piano di maxi emergenza

Focolai attivi e crolli: dentro il cuore dell’incendio | VIDEO

Continua lo spegnimento, i focolai visti dall’alto: le immagini dall’elicottero | VIDEO

Brahim il camionista: «Sei esplosioni e cielo arancione, vivo per miracolo»

Cenere dal cielo come neve, i commercianti preoccupati: «Chiusi per la nube tossica»

L’incendio e la nube, il punto del vice comandante dei vigili del fuoco | VIDEO

La lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

La notte infernale del porto, i vigili del fuoco affrontano il mostro di fuoco | VIDEO

In città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

Video - Inferno al porto, fiamme alte decine di metri: l'incendio è da brividi 

Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento