Cronaca

La casa è in fiamme, non c'è tempo per i soccorsi: i poliziotti entrano e lo salvano

Sul posto anche i soccorritori del 118 che hanno provveduto a trasportare l'uomo presso il locale Pronto Soccorso per le cure del caso

Foto di repertorio

Ieri una pattuglia della Polizia di Osimo è intervenuta in via Olimpia perché, intorno alle 12, era arrivata la richiesta di soccorso da una donna residente in zona che segnalava grida disperate di aiuto provenire da un appartamento, dal quale fuoriusciva un intenso fumo nero e proveniva un fortissimo odore di bruciato.

L'immediato intervento dei poliziotti ha salvato la vita di un 82enne che, circa due ore prima, era scivolato in casa senza riuscire più a rialzarsi. Lui era in terra, sotto al tavolo della cucina mente l'appartamento andava a fuoco. Non c'era tempo da perdere e così, in attesa dell'arrivo dei vigili del fuoco, i due agenti hanno sfondato il vetro di una finestra e salvato l'anziano. Poco dopo, sono arrivati sul posto anche i soccorritori del 118 che hanno provveduto a trasportare l'uomo presso il locale Pronto Soccorso per le cure del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La casa è in fiamme, non c'è tempo per i soccorsi: i poliziotti entrano e lo salvano

AnconaToday è in caricamento