Prima l'esplosione, poi il principio d'incendio: operaio gravemente ferito

L'uomo ha subito diverse ustioni ed è stato portato in codice rosso all'ospedale di Torrette. Sul posto anche i vigili del fuoco

I vigili del fuoco sono intervenuti a Ostra Vetere, quando da poco erano passate le 16 di oggi, per un principio di incendio in una fonderia. Dopo un’esplosione causata dallo shock termico tra due materiali, uno freddo e uno caldo, è rimasto coinvolto un operaio, che ha subito varie ustioni al corpo rimanendo gravemente ferito. Immediati i soccorsi da parte dei colleghi, con l'uomo che è stato poi trasportato in ospedale con un codice rosso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Interessate anche parti della ditta tra cui i pannelli fotovoltaici. La squadra dei vigili del fuoco è intervenuta sul posto con tre mezzi autobotte, autopompa e autoscala, verificando e mettendo in sicurezza l'area dell'intervento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'addio a Fiorella Scarponi, al funerale anche il marito. Le figlie: «Sei il sole che splende al mattino»

  • Crisi respiratoria fatale, addio Alessia: muore a 22 anni dopo 8 giorni di agonia

  • Pauroso incidente tra 4 auto, 2 finiscono in un campo: ci sono dei feriti

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

  • Addio Matteo, fortissimo guerriero: in lacrime per il giovane consulente

Torna su
AnconaToday è in caricamento