Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Incendio a Monsano: fuoco in via Collina, grave ultraottantenne

L'uomo si trovava in casa con il nipote di 20 anni, le fiamme sono divampate forse a seguito di un cortocircuito. Trasferito d'urgenza al Grandi ustionati di Padova, versa in condizioni critiche

Un anziano ultraottantenne è rimasto gravemente ustionato ieri nell'incendio del suo appartamento a Monsano, in provincia di Ancona.
L'uomo, F. A., ha riportato ustioni di secondo e terzo grado ed è stato prima trasportato d’urgenza all’Ospedale regionale di Torrette, per poi essere trasferito nella struttura più dionea del Centro grandi ustionati di Padova.
Le condizioni dell’uomo sono critiche, data anche l’età avanzata.

L'anziano abitava con la famiglia del figlio, in un appartamento situato al piano terra di una palazzina in via Collina.
L'incendio è scoppiato intorno a mezzogiorno, quando in compagnia di F.A. c'era solo il nipote di vent'anni: le fiamme sono scoppiate in cucina, per poi propagarsi nelle altre stanze. Il nipote ha cercato di far uscire il nonno, ma ha dovuto rinunciare anche per via del fumo, che ha invaso tutto l'appartamento, e ha dato l'allarme.
L'uomo è stato soccorso dai vigili del fuoco e trasferito in ospedale con l'eliambulanza del 118. Il rogo è stato spento grazie all'intervento di squadre provenienti da Ancona e Jesi e l'intera palazzina è stata dichiarata inagibile.
Forse un corto circuito la causa del rogo.

(Fonte: ANSA e AGI)
 



 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Monsano: fuoco in via Collina, grave ultraottantenne

AnconaToday è in caricamento