Incendio in uno scantinato nella notte, evacuato palazzo: soccorse 2 persone

Sul posto un'autobotte, un'autoscala e il funzionario di servizio, mentre 2 persone sono state soccorse dai sanitari

Vigili del fuoco sul posto

I vigili del fuoco sono intervenuti questa notte alle ore 3,10 circa a Falconara in via della Repubblica per l'incendio di uno scantinato in una palazzina di tre piani. Sei le famiglie sono state evacuate a causa del fumo che saliva ai piani superiori, mentre due persone sono state aiutate ad uscire dai pompieri dorici e affidate al personale del 118 per accertamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto un'autobotte, un'autoscala e il funzionario di servizio. L'intervento è ancora in corso per ricercare la causa dell'incendio. Sul posto anche i carabinieri di Falconara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • La sindaca riapre le scuole, ma il Savoia-Benincasa non ci sta: «Noi restiamo chiusi»

  • Si schianta con un'auto, camper si ribalta: un ferito è gravissimo

  • Vita su Venere, scoperti “escrementi”. L’esperto anconetano: «Ora missione lassù»

  • Coronavirus, primo caso a scuola: in quarantena un'intera classe e i professori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento