Falconara: le fiamme minacciano Villa Montedomini

È scoppiato domenica nel primo pomeriggio un vasto incendio nei pressi del cimitero di Castelferretti che ha interessato un ettaro di terreno, lambendo anche la storica Villa Montedomini

Colline attorno a Villa Montedomini

È scoppiato domenica nel primo pomeriggio un vasto incendio nei pressi del cimitero di Castelferretti che ha interessato un ettaro di terreno, lambendo anche la storica Villa Montedomini: a riportare la notizia è il Messaggero.
Secondo quanto si apprende i vigili del fuoco – che sono stati impegnati nella zona con tre squadre per domare il fenomeno – hanno dubbi sull’origine delle fiamme, che potrebbe anche essere dolosa.

L’incendio si è sviluppato sulla collina vicino al camposanto e le fiamme, spinte dal vento caldo, hanno subito divorato una larga porzione di terreno fino a minacciare da vicino il famoso edificio storico che già nel 2001 era già stata colpita dal fuoco, anche in questo caso con il fortissimo sospetto dell’origine dolosa.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento