Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Posatora, capanno in fiamme agli "orti urbani": intervento dei Vigili del fuoco

ieri sera intorno alle 23 è arrivato l'allarme alla centrale dei vigili del fuoco per intervenire in via del Carmine, tra Posatora e Torrette. A fuoco uno dei capanni nella zona degli orti urbani

Prima l'esplosione e poi le fiamme che, da lontano, illuminavano la collinetta tra Posatora e Torrette a giorno. Incendio ieri sera nell'area degli orti urbani di via Del Carmine quando qualcosa ha preso fuoco, devastando un intero capanno della zona. Erano le 23 quando è scattato l'allarme che ha messo in moto i vigili del Fuoco di Ancona, arrivati sul posto con 3 autobotti. I pompieri si sono dati da fare per spegnere un incendio che, fin da subito, non era sembrato doloso. Alla fine dell'intervento, è emersa una grande stufa a brace da cui, per ipotesi, potrebbe essere scaturito l'incendio. Probabile che la legna fosse stata spenta, ma non completamente. Un tizzone potrebbe aver generato la scintilla fatale, distruggendo il capanno, facendo saltare in aria alcune bombole a gas che erano lì. 

Sul posto anche due pattuglie dei carabinieri di Ancona che, oltre ed effettuare l'ordine pubblico, hanno anche cercato di rintracciare il proprietario di quel capanno. L'area è quella degli "orti urbani". Terreni pubblici, solitamente concessi dal Comune a privati o altri enti pubblici con lo scopo di perseguire l'arte del coltivare e mantenendo il verde di aree storicamente rurali e verdi. Dunque i militari hanno cercato l'uomo che si occupava di quel lotto, per il quale non è esclusa una denuncia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Posatora, capanno in fiamme agli "orti urbani": intervento dei Vigili del fuoco

AnconaToday è in caricamento