L'incendio distrugge capanno e canneto, sfiorate le case: paura a Montesicuro

Sul posto anche 3 pattuglie della squadra Volanti e la polizia locale per ascoltare le testimonianze ed effettuare i rilievi, al fine di capire che cosa possa aver innescato l’incendio

Il proprietario di casa che indica l'incendio a Montesicuro

Paura questa mattina all’ingresso di Montesicuro, frazione di Ancona, per un incendio che ha devastato un capanno agricolo e il canneto di un’abitazione privata. Le fiamme hanno anche lambito una seconda abitazione dalla quale i residenti sono riusciti a mettersi in salvo per fortuna. Ma sono stati attimi di vero terrore per gli abitanti della periferia anconetana, svegliati alle 8 circa dal rogo. Ora sul posto ci sono i vigili del fuoco che stanno ancora lavorando per soffocare le fiamme. «Io non c’ero, ma i miei familiari hanno avuto molta paura» ha detto il proprietario dell’area privata in cui si è sviluppato il rogo. 

Sul posto anche 3 pattuglie della squadra Volanti e la polizia locale per ascoltare le testimonianze ed effettuare i rilievi, al fine di capire che cosa possa aver innescato l’incendio. Tanta la paura, soprattutto quando le fiamme sono salite a monte, lambendo una seconda villetta. Lo spavento è stato tale che è dovuta intervenire un'ambulanza della Croce Gialla di Agugliano per un'anziano che ha accusato un malore. Per fortuna però non ci sono feriti. Salvi anche gli animali presenti nel canneto, tra cui diverse galline. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento