Camerano, incendio nella notte in via De Nicola

Le fiamme sono divampate attorno alle 23 e presto l'evento ha interessato due appartamenti dello stabile. Sul posto due squadre di Vigili del fuoco da Osimo e Ancona

Sarebbero sette in tutto le persone rimaste intossicate nell’incendio divampato nella serata di mercoledì in una palazzina di due piani a Camerano, in via De Nicola. Si tratterebbe di quattro persone adulte (portate a Torrette) e tre bambini (ricoverati al Salesi), ma le loro condizioni, fortunatamente, non desterebbero la preoccupazione dei medici.

Le fiamme sono divampate attorno alle 23 e presto l’evento ha interessato due appartamenti dello stabile, provocando anche molto panico alle persone, praticamente intrappolate dal fumo e dal fuoco nella palazzina. Immediatamente sul posto due squadre di Vigili del fuoco da Osimo e Ancona, che hanno domato l’incendio.

In strada anche i residenti, che si sono subito prodigati per aiutare i pompieri e i loro vicini in quei momenti di tensione. A causare l’incendio, forse, un cortocircuito partito al piano terra del civico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

Torna su
AnconaToday è in caricamento