La caldaia di un appartamento prende fuoco, residenti evacuati

Terminate le operazioni di messa in sicurezza, l’appartamento interessato dall’incendio è risultato non utilizzabile

I vigili del fuoco sul posto

Alle 17 circa, i vigili del fuoco sono intervenuti a Jesi in Via Setificio per un incendio. Per cause in fase di accertamento è andata a fuoco la caldaia per il riscaldamento di un appartamento posto al secondo piano di una palazzina. I vigili del fuoco, intervenuti da Jesi e Falconara, hanno allontanato le persone che occupavano l’appartamento del primo piano, hanno spento le fiamme, intercettato e chiuso le condotte di acqua e gas che per l’incendio si sono rotte. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Terminate le operazioni di messa in sicurezza, i residenti del primo piano sono rientrati in casa, mentre l’appartamento interessato dall’incendio per il momento non è utilizzabile. Nessun ferito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento