Incendio nel bosco, distrutti diversi ettari di pineta: l'area è inaccessibile

Intervenuti i Carabinieri Forestali di Genga Frasassi e Fabriano, i quali hanno accertato che le cause del rogo sono principalmente naturali

Foto d'archivio

Ieri pomeriggio, intorno alle ore 17:30,  in località Colle Ameno in Comune di Genga, è scoppiato un incendio che ha coinvolto diversi ettari di pineta, in area impervia ed inaccessibile ai mezzi di spegnimento.

Intervenuti i Carabinieri Forestali di Genga Frasassi e Fabriano, i quali hanno accertato che le cause del rogo sono principalmente naturali, dovute ad un fulmine caduto sulla sommità del Colle Ameno. Sul posto anche i Carabinieri della Compagnia di Fabriano. Tre squadre di Vigili del Fuoco sono intervenute per lo spegnimento, ma constatata l’impossibilità di giungere nei pressi del rogo con mezzi a terra è stato chiesto l’intervento dell’elicottero che ha effettuato diversi lanci, senza però riuscire ad estinguere completamente le fiamme.

Al momento i Carabinieri Forestali hanno appurato che la situazione risulta sotto controllo e che le fiamme si stanno riducendo in modo sensibile grazie anche alle temperature notturne più contenute, tuttavia da questa mattina dovranno intervenire le operazioni di bonifica dell’area per evitare che con le alte temperature di questi giorni l’incendio riprenda vigore. Sentiti dai Carabinieri Forestali numerosi testimoni che hanno dichiarato di aver sentito un forte boato intorno alle ore 17:30, a seguito del quale è poi partito l’incendio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento