Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Frasassi, incendio nella notte distrugge un bosco e arriva il canadair: ipotesi dolo

Il rogo ha distrutto diversi ettari di conifere miste a latifoglie e si sta espandendo in una zona difficile da raggiungere

Foto di repertorio

Incendio nella notte che ha devastato un bosco nella zona di Frasassi e che, anche in queste ore, sta continuando a divorare la vegetazione a Montegallo di Genga. Da stamattina i carabinieri forestali delle stazioni di Genga Frasassi e Sassoferrato sono intervenuti con i vigili del fuoco e le squadre di volontari per spegnare le fiamme.

Un incendio difficile da domare e per questo è stato richiesto un canadair, impegnato nel gettare acqua sul fuoco. Ma nonostante questo, il momento il rogo è arrivato a distruggere 19 ettari di conifere miste a latifoglie e si sta ancora espandendo. Intanto i militari forestali stanno indagando sulle possibili cause e su eventuali responsabilità. Il dubbio che sia doloso c’è ed è forte perché, secondo gli inquirenti, l’incendio è esploso intorno alle 2 del mattino, in un punto molto vicino alla strada e dove, di solito, non ci sono attività dell'uomo. 

L'incendio è stato spento, distrutti 16 ettari di bosco: innescato da lanterne volanti

Il lavoro dei vigili del fuoco e le indagini dei carabinieri - VIDEO

Il passaggio del canadair nel tentativo di spegnere il rogo - VIDEO

Frasassi, incendio nella notte distrugge un bosco e arriva il canadair: ipotesi dolo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frasassi, incendio nella notte distrugge un bosco e arriva il canadair: ipotesi dolo

AnconaToday è in caricamento