Fiamme in un appartamento, anziano salvato dalla vicina: la giovane rimane intossicata

L'appartamento è stato dichiarato inagibile: anche se le fiamme sono rimaste confinate in una stanza il fumo ha invaso i locali

il bagno andato in fiamme

I vigili del fuoco sono intervenuti nella tarda mattinata di oggi, attorno alle 13, in via Gramsci per l'incendio in un appartamento. Per cause in fase di accertamento, le fiamme si sono sviluppate nel bagno di un'abitazione situata al terzo piano. I vigili del fuoco hanno spento le fiamme confinandole al solo bagno, successivamente hanno messo in sicurezza l’appartamento.

I fumi dell’incendio hanno annerito tutti i locali dell’appartamento, un 30enne residente al quarto piano è stato portato al pronto soccorso per aver respirato fumo nell’intento di soccorrere l’anziano residente nell’appartamento dove si erano sviluppate le fiamme che ne usciva illeso. L’appartamento è stato dichiarato inagibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Le bottiglie si riciclano al supermarket: previsti sconti sulla spesa

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

Torna su
AnconaToday è in caricamento