Inaugurazione scuola di Arquata, Ceriscioli: «Primo segno di ricostruzione»

Lo ha detto martedì mattina il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli all'inaugurazione della nuova scuola ad Arquata del Tronto

«Oggi è una giornata importante perché è il primo segno concreto della ricostruzione, un segno forte nel territorio di Arquata. E se ripartire con la scuola significa ricostituire il nucleo fondante di una comunità, ad Arquata questo ha un valore ancora più significativo». Lo ha detto questa mattina il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli all'inaugurazione della nuova scuola ad Arquata del Tronto realizzata grazie alla sottoscrizione di Corriere della Sera e La 7 e alla Fondazione Francesca Rava.

«Qui è il luogo da dove tutto è cominciato, col primo sisma, dove ci sono state le vittime, numerosi bambini ai quali la scuola è stata intitolata  -continua Ceriscioli - Quindi ogni cosa che si fa ad Arquata è come se valesse doppio. Nella crescita che il sisma ha avuto nella regione Marche, nella molteplicità delle cose da fare oggi, non si dimentica quello che è accaduto in questa comunità. Quindi nel momento in cui riusciamo, un pezzo alla volta, a realizzare la ricostruzione, per noi e per tutti quanti la ripartenza di questa comunità ha un valore simbolico speciale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento