Solidarietà e risposta all'emergenza, diventare volontario della CRI: ecco come

La presentazione del corso di formazione per volontari si terrà presso i locali del Comitato CRI di Ancona in Via del Commercio 7. Appuntamento per lunedì 6 Febbraio alle ore 21

"In più ci sei tu". E' questo il titolo del corso per volontari Croce Rossa tenuto dal Comitato di Ancona, che prende il via proprio domani. La presentazione del corso di formazione per volontari si terrà lunedì 6 febbraio nei locali del Comitato CRI Ancona in via del Commercio 7 alle ore 21.00. Così anche tu potrai prendere parte alla più grande organizzazione umanitaria: la Croce Rossa Italiana. Potrai informarti e approfondire tutte le attività portate avanti quotidianamente da volontari e operatori: attività legate alla tutela della salute e della vita, al supporto e inclusione sociale, diffusione del Diritto Internazionale Umanitario, attività rivolte ai più giovani e alla cultura della cittadinanza attiva, sviluppo e promozione del volontariato. Ma anche la preparazione della comunità e risposta a emergenza e disastri. Dunque non solo un corso di primo soccorso, ma una completa formazione utile per affrontare qualsiasi tipo di emergenza, fino ai disastri naturali come il terremoto che ha colpito la regione Marche e che ha visto proprio la Croce Rossa in prima linea per affrontare l'emergenza e sostenere le comunità colpite nella fase della ricostruzione, fornendo servizi fondamentali agli sfollati. (GUARDA IL VIDEO DELLA CRI ALL'OPERA).

Iscriviti online all’indirizzo www.gaia.cri.it/registrati/aspirante/

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento