Cronaca Piano / Piazza Ugo Bassi

Piano: imprenditore e spacciatore “part time”, in manette 38enne

Insospettabile: gestiva una ditta di informatica e nel "tempo libero" era uno spacciatore, uno dei punti di riferimento dell'ambiente tra Piazza Ugo Bassi e la Stazione di Ancona

Un insospettabile imprenditore, anconetano residente a Loreto, notato in più occasioni dalla polizia in zona Piano San Lazzaro, in compagnia personaggi noti alle forze dell’ordine per gravitare nel mondo della droga, e di diversi tossicodipendenti.
Gli agenti vogliono vederci chiaro, e iniziano le operazioni di appostamento che si concludono con un blitz a casa dell’uomo, dove viene in poco tempo trovata la pistola fumante: 30 grammi di cocaina, nascosta nella cappa della cucina, oltre all’immancabile bilancino di precisione e a tutto il necessaire per il taglio dello stupefacente.
Sì perché D. R., di 38 anni, di lavori ne aveva ben due: gestiva una ditta di informatica e nel “tempo libero” era uno spacciatore, uno dei punti di riferimento dell’ambiente tra Piazza Ugo Bassi e la Stazione di Ancona.

L’uomo è stato quindi portato in Questura, accusato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e condotto al carcere di Montacuto. Estranea ai fatti invece la compagna, con la quale condivide l’abitazione in cui è stata rinvenuta la cocaina.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano: imprenditore e spacciatore “part time”, in manette 38enne

AnconaToday è in caricamento