Il carabiniere gli intima l'alt, lui spavaldo gli impenna davanti con la moto

Il centauro è stato fermato e multato con un fermo amministrativo di due mesi sulla sua moto

foto di repertorio

SERRA DE' CONTI - Forse pensava di essere sul traguardo di un gran premio di MotoGp o in pista a girare con la sua moto. Si trovava invece sulla Strada provinciale Arceviese un centauro di 50 anni, che sprezzante del pericolo ha impennato con la sua moto da cross davanti ad un carabiniere che gli aveva appena intimato l'alt. Un gesto goliardico che gli è costato una multa ed il ritiro della carta di circolazione. Inoltre è scattato il fermo amministrativo di 60 giorni sulla sua moto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento