Porto: profugo salvato in mare alla banchina 13, due ancora dispersi

La notizia è stata data dal TgCom: un clandestino è stato tratto in salvo questa notte dai vigili del fuoco, all'altezza della banchina 13. Le ricerche stanno proseguendo per localizzare altri due profughi dispersi

Nella foto: il porto di Ancona

Una persona tratta in salvo e altre due disperse questa notte al porto di Ancona. Le notizie, ancora frammentarie, sono state date dal TgCom. Una prima persona, probabilmente un clandestino, è stata recuperata questa notte dai vigili del fuoco, all’altezza della banchina 13: dalle ricostruzioni pare che si tratti di un irregolare, che si sarebbe buttato in acqua da una nave per raggiungere la costa a nuoto.

Il portale di informazione riporta anche che le ricerche stanno proseguendo per localizzare altre due persone che risultano disperse.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento