Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Aggressione a bordo di un autobus, colpisce la compagna davanti ai viaggiatori e la manda in ospedale

La coppia, entrambi senza fissa dimora, ha iniziato a litigare all'interno del mezzo. Ad un certo punto l'uomo, di circa 50 anni, ha colpito la compagna al torace e l'ha fatta cadere a terra

ANCONA - Si trovavano a bordo di un mezzo della Conerobus quando lui ha iniziato a picchiarla, colpendola al torace e costringendo l'autista a fermare l'autobus. E' quanto successo ieri sera nei pressi di via Marconi, agli Archi. 

La coppia, entrambi senza fissa dimora, ha iniziato a litigare all'interno del mezzo. Ad un certo punto l'uomo, di circa 50 anni, ha colpito la compagna al torace e l'ha fatta cadere a terra. Il tutto davanti agli altri passeggeri. Sul posto gli operatori della Croce Gialla di Ancona che hanno soccorso la donna e l'hanno trasportata in ospedale per accertamenti. Non è grave. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione a bordo di un autobus, colpisce la compagna davanti ai viaggiatori e la manda in ospedale
AnconaToday è in caricamento