Senigallia: ictus a scuola, i Carabinieri scortano l'ambulanza fino al Salesi

Il NOR di Senigallia, su richiesta dell'Ospedale Civile, ha scortato l'ambulanza del 118 per trasportare in emergenza una studentessa di 14 anni residente a Falconara Marittima all'Ospedale Pediatrico "Salesi" di Ancona

L'ospedale Salesi di Ancona

Alle ore 18.40 di sabato il Nucleo Operativo Radiomobile dei Carabinieri di Senigallia, su richiesta dell’Ospedale Civile, ha scortato l’ambulanza del 118 per trasportare in emergenza una studentessa di 14 anni residente  a Falconara Marittima all’Ospedale Pediatrico “Salesi” di Ancona.

La giovane era infatti stata colpita da un ictus al mattino, mentre si trovava nella sua classe all’Istituto Corinaldesi di Senigallia. All’inizio era stata portata al Pronto Soccorso con quello che sembrava un banale calo di zuccheri, ma la situazione era peggiorata, i medici avevano riscontrato l’emorragia cerebrale e deciso immediatamente il trasferimento d’urgenza al presidio specializzato.
Grazie all’intervento dei militari il tragitto da Senigallia ad Ancona è stato effettuato in tempi da record, nonostante il forte traffico presente sulla Statale Adriatica 16 al momento del viaggio, mentre al Salesi veniva preparata la sala operatoria.

Secondo quanto si apprende fortunatamente la giovane sarebbe ora fuori pericolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile frontale tra due auto, tragedia al tramonto: un morto e un ferito grave

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Tragedia in casa, trovato morto un papà di 44 anni

  • Tragico investimento in via Conca, l'uomo è morto in ospedale

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento