Cocaina ed eroina in hotel, droga ingoiata per evitare il controllo: coppia in arresto

Il blitz è scattato nella notte tra domenica e lunedì. La coppia si trovava in un hotel della città dove aveva organizzato il suo traffico di droga. Entrambi arrestati

SENIGALLIA - Avevano organizzato un traffico di eroina e cocaina all'interno di un noto e prestigioso hotel cittadino, pensando così di agire indisturbati. A finire in arresto una coppia di origine russa, ma da tempo residente a Senigallia. Il blitz dei Carabinieri è scattato questa notte, quando i due pusher stavano vendendo due ovuli contenenti eroina e cocaina a dei loro clienti. A quel punto i due, consapevoli di essere stati scoperti, hanno tentato il tutto per tutto, ingoiando e masticando la droga, mettendo quindi a repentaglio anche la loro vita.

La perquisizione domiciliare ha permesso ai militari di sequestrare 3 bilancini di precisione, 7 grammi di eroina, 6,5 grammi di cocaina, marijuana e tutto il materiale per il confezionamento della droga. Entrambi sono stati arrestati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento