Controlli all'Hotel multietnico, irregolare espulso dal territorio

Dopo le formalità di rito l'uomo è stato condotto presso il Centro di Permanenza per il Rimpatrio di Bari-Palese

foto di repertorio

La guardia di finanza di Porto Recanati ha fermato e sottoposto a controllo un senegalese domiciliato presso l’Hotel House, già conosciuto dai militari per alcuni precedenti. Il controllo ha permesso ai finanzieri di scoprire la sua irregolarità sul territorio.

Dopo le formalità di rito l'uomo è stato condotto presso il Centro di Permanenza per il Rimpatrio di Bari-Palese, in seguito al provvedimento di espulsione emesso dall’Autorità di Pubblica Sicurezza. Il senegalese lascerà quindi il nostro Paese. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile frontale tra due auto, tragedia al tramonto: un morto e un ferito grave

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Tragedia in casa, trovato morto un papà di 44 anni

  • Tragico investimento in via Conca, l'uomo è morto in ospedale

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

Torna su
AnconaToday è in caricamento