rotate-mobile
Cronaca

Entra nell'hotel ed inizia a chiedere soldi: «La mafia mi sta inseguendo». Nello zaino ha della droga e finisce nei guai

E' quanto accaduto nelle scorse ore ad un ragazzo italiano di 24 anni, sorpreso con dello stupefacente all'interno di un hotel di piazza Rosselli

ANCONA - Entra nella hall di un hotel di piazza Rosselli ed inizia a molestare i presenti chiedendo del denaro. Sul posto deve intervenire la polizia e lui, un 24enne italiano, finisce nei guai. E' successo ieri sera.

Il giovane agli agenti ha detto di essere inseguito da una qualche associazione mafiosa e di aver perso i propri documenti. I poliziotti lo hanno perquisito ed hanno trovato circa 27 grammi di marijuana, nascosti in una tasca ed all'interno dei suoi bagagli. La droga è stata sequestrata ed il 24enne è stato sanzionato per la detenzione della sostanza stupefacente per uso personale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra nell'hotel ed inizia a chiedere soldi: «La mafia mi sta inseguendo». Nello zaino ha della droga e finisce nei guai

AnconaToday è in caricamento