menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Forza il semaforo rosso e tenta la fuga, stava fumando hashish e marijuana: denunciato

L'inseguimento con la polizia è scattato in via Giannelli e si è concluso qualche chilometro dopo lungo via Martiri della Resistenza

ANCONA - Quando ha visto gli agenti di polizia ha pensato bene di sgommare, forzare un semaforo rosso e tentare la fuga tra le vie della città. A finire nei guai un 24enne, che oltre alla denuncia si è visto anche sequestrare la patente di guida.

Il fatto è accaduto nella notte tra venerdì e sabato, quando l'auto del giovane si trovava in via Giannelli. Scattato l'inseguimento, la polizia è riuscita a bloccare il 24enne nei pressi di via Martiri della Resistenza ed a quel punto è scattato il controllo all'interno del veicolo. A bordo del mezzo c'erano due giovani, tra cui il 24enne che si trovava alla guida. Ormai scoperto, il ragazzo ha consegnato agli agenti alcune dosi di marijuana e hashish che teneva nascoste nei propri jeans. La perquisizione è stata poi estesa al suo appartamento dove sono state trovate modiche quantità di cocaina, hashish e marijuana. Tutto lo stupefacente è stato sequestrato e per il giovane è scattata la denuncia, il sequestro della patente ed una multa salata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Venerdì firmo la nuova ordinanza, zona rossa fino al 14 marzo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento