Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Forza il semaforo rosso e tenta la fuga, stava fumando hashish e marijuana: denunciato

L'inseguimento con la polizia è scattato in via Giannelli e si è concluso qualche chilometro dopo lungo via Martiri della Resistenza

Foto di repertorio

ANCONA - Quando ha visto gli agenti di polizia ha pensato bene di sgommare, forzare un semaforo rosso e tentare la fuga tra le vie della città. A finire nei guai un 24enne, che oltre alla denuncia si è visto anche sequestrare la patente di guida.

Il fatto è accaduto nella notte tra venerdì e sabato, quando l'auto del giovane si trovava in via Giannelli. Scattato l'inseguimento, la polizia è riuscita a bloccare il 24enne nei pressi di via Martiri della Resistenza ed a quel punto è scattato il controllo all'interno del veicolo. A bordo del mezzo c'erano due giovani, tra cui il 24enne che si trovava alla guida. Ormai scoperto, il ragazzo ha consegnato agli agenti alcune dosi di marijuana e hashish che teneva nascoste nei propri jeans. La perquisizione è stata poi estesa al suo appartamento dove sono state trovate modiche quantità di cocaina, hashish e marijuana. Tutto lo stupefacente è stato sequestrato e per il giovane è scattata la denuncia, il sequestro della patente ed una multa salata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza il semaforo rosso e tenta la fuga, stava fumando hashish e marijuana: denunciato

AnconaToday è in caricamento