Cronaca

Montemarciano, si schianta contro un albero: guidava senza patente e con l'hashish

Si è schiantato contro un albero. Dopo l'incidente l'uomo non era in pericolo di vita ma ha comunque riportato politraumi alle gambe ed è stato soccorso con eliambulanza e trasportato al Pronto Soccorso dell'ospedale di Torrette

Perde il controllo dell’auto e si schianta contro un albero. Scoperto senza patente e con addosso diversi grammi di hashish. E’ la vicenda accaduta due sere fa e che vede protagonista un cittadino marocchino di 33 anni. Erano circa le 23:30 quando stava guidando la sua Renault Clio percorrendo via Fornace. Giunto all’altezza del numero civico 1, per cause ancora al vaglio degli investigatori, perdeva il controllo dell’auto e si schiantava contro un grosso arbusto. Non in pericolo di vita, l’uomo ha comunque riportato politraumi alle gambe ed è stato soccorso con eliambulanza e trasportato al Pronto Soccorso di Torrette. 

Un incidente dunque che però ha rivelato diversi aspetti quanto meno di penombra. Infatti i carabinieri della compagnia di Senigallia, guidati dal comandante Cleto Bucci, hanno subito scoperto che al marocchino era stata ritirata la patente. Poi gli avrebbero trovato addosso 3 grammi di hashish che, dopo un attento controllo del veicolo distrutto, sono diventati 48 grammi di fumo. Alla fine l’uomo è stato denunciato per guida senza patente e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montemarciano, si schianta contro un albero: guidava senza patente e con l'hashish

AnconaToday è in caricamento