Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Guidava la macchina senza aver mai avuto la patente: denunciato un 34enne

Ma l'attività delle volanti non si sono limitate a questo perché, oltre ad aver scoperto 3 pericolosi coltelli abbandonati per strada, hanno anche riportato alla calma un uomo ubriaco che molestava i clienti di un bar del centro città

Guidava la macchina senza aver mai conseguito la patente e per fortuna, prima che facesse danno, è stato bloccato dagli agenti della volanti di Ancona, guidati dal capo Cinzia Nicolini e dal vice Franco Pechini. E’ successo tutto alle prime luci dell’alba appena passata, quando nei presi di piazza Rosselli gli agenti vedevano un’utilitaria fare delle manovre alquanto sospette, anche in zone off limits per le auto private. I poliziotti passavano in quel momento e hanno invertito la marcia per accostare l’auto. Bloccato, l’uomo veniva identificato: un cittadino rumeno di 34 anni che, non solo non aveva mai conseguito alcuna patente, ma era stato già gravato da un foglio di via obbligatorio emesso dal Questore di Ancona. Il trentenne è stato denunciato e veicolo è stato sequestrato.

Ma l’attività della polizia dorica non è stata solo questo. Nel primo pomeriggio di ieri, una volante di zona scopriva in via Veneto 3 coltelli integri in ogni loro parte, molto simili per lama e fattezze e lunghi 28 centimetri. Secondo la polizia qualcuno se ne sarebbe disfatto e sono in corso delle indagini per chi capire di chi fossero. Dieci minuti dopo la mezzanotte di ieri invece gli agenti intervenivano in corso Garibaldi, dove era stata segnalata la presenza di un uomo che infastidiva gli avventori di un noto bar. Si trattava di un ubriaco, subito identificato e sanzionato per ubriachezza, ma solo dopo averlo riportato alla calma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidava la macchina senza aver mai avuto la patente: denunciato un 34enne

AnconaToday è in caricamento